A Modena si celebra la giornata mondiale del rifugiato con un festival dedicato a loro e con la loro partecipazione attiva, il “Gimme Shelter festival 2016”.

 

Dalla collaborazione con le associazioni del territorio Voice off (per dare voce e volto a chi non ce l’ha), ARCI, Caleidos cooperativa Sociale (che gestisce nella provincia i progetti SPRAR e Mare Nostrum) e con il sostegno del Comune di Modena, il 23 giugno al Supercinema Estivo, i sapori del mondo della BOTTEGA OLTREMARE di Modena, presentati nelle ricette con i prodotti CTM Altromercato “Solidale Italiano”, esploderanno in un coloratissimo aperitivo etnico.
Faranno da cornice al concerto dei Mesogaia, alla lettera Terra di Mezzo, quartetto che nasce dalla fusione di diversi stili ed unisce le melodie della tradizione greca e un linguaggio musicale contemporaneo; all’incontro “Migrazioni, documentari e narrazione del reale”, con: Enza Negroni, regista; Roberto Roversi, di Ucca e co-direttore di Vi@Emilia Doc Festival e Cristiano Regina, presidente di Voice Off e alla proiezione di “Fuocoammare” del regista Gianfranco Rosi, vincitore del Leone d’oro al festival del film di Berlino.

 


 

“Fuocoammare”

Similar Posts

Comments are closed.